Come conquistare una donna?

Come conquistare una donna?
Corteggiala.
E che vuol dire corteggiare?
Ecco.
All’inizio subito il punto.
Ed è immediata stanchezza, ma voglio aiutarvi dando qualche idea.

“Rivolgere a qualcuno gentilezze, complimenti, carinerie per conquistarne l’amore.”Ecco il significato di corteggiare.
Facile eh?

A quanto pare no, ma iniziamo.

Pensieri.

Regalale un fiore, meglio se rubato o di campagna, ti diremo che non dovevi, ma ne saremo felici. Un cioccolato se è golosa.
Lasciale una lettera dentro l’agenda o la borsa, se le piace leggere.

Ricorda: cose semplici.

Sii sincero in questi gesti, perché le donne hanno il sesto senso, intercettano subito le doppie intenzioni.
Capiamo al volo, se lo fai puramente per regalarci un momento di essenzialità, tutto nostro, oppure ci vuoi comprare.
Lo sentiamo, come gli squali sentono l’odore del sangue da lontano.

Ricordi tua madre quando facevi qualche sciocchezza? Lo sapeva. Ecco noi facciamo parte dello stesso team.

Incontri.

Cose normali.
Un caffè o una passeggiata al tramonto anche un aperitivo o una cena.
E se volete preparare per noi, invitandoci a casa vostra, fatelo, ma dopo la terza o quarta volta che ci siamo visti.

Diversamente sapremo già quale sarà il vostro futuro, ovvero il passato.

Ti ripeto sii sincero. È inutile fingere.

Altre cose.

Ad alcune piace il messaggio del buongiorno, ma non esagerare.
Ci basta sapere di essere pensate.

Ti consiglio di non avere paura di mostrare le tue emozioni.
E sì che lo so che è difficile, anche perché se sei over 35 sarà dura.
Credimi, paga.
Fare quelli duri, uomini vissuti, montagne solide, ci fa sognare per un po’.

Dopo qualche secondo, è bello sentire che siete veri.
Che siete autentici.

Il fatto di aprirvi ci farà sentire speciali.
Insomma fateci percepire il vostro cuore.

Tutte le donne hanno nel dna il romanticismo, alcune lo ammettono, altre no.

Ripeto, siate sinceri. Pochi di voi fanno gli attori, e anche il più bravo viene sgamato dal peggior squalo che è in noi.

Buona fortuna dolci uomini!

To be continued…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *